lunedì 30 agosto 2010

Settimana 23-29 agosto

Prime due uscite da dimenticare, ma finale in crescendo

Martedì 24: Invorio
Il "programma" prevedeva 3x2000 (4'25/Km) con 3' recupero attivo, ma il temporale inizia a metà della prima prova e non ho il coraggio di continuare.
Risultato: un solo 2000 (a 4'16) e i 3' di recupero, sotto il diluvio, a 4'33

Mercoledì 25: Omegna
La "Camminata Avisina" doveva partire alle 20, invece alle 19.25 sono tutti pronti e sto facendo ancora l'iscrizione quando viene dato il via :(
Risultato: primi due Km di "riscaldamento" (col Garmin ancora alla ricerca dei satelliti), poi un 2000 in 8'30 quindi l'arrivo, facendo lo slalom fra i pedoni.

Giovedì 26: Invorio
10 Km a ritmo "medio" (4'45) senza particolari problemi (solo un lieve indolenzimento all'attaccatura del polpaccio destro alla fine) e con pulsazioni basse (154) sull'ondulato percorso della zona industriale.
Totale: 16Km in 1h20

Venerdì 27: Bolzano Novarese
Riprende la Gamba d'Oro. Approfitto della vicinanza della "gara" per recarmici di corsa insieme a Mika.
La gara la faccio insieme ad Elena.
Totale: 10.7Km in 1h07

Domenica 29: Santa Maria Maggiore
Ci vorrebbe un bel lungo. Aspetta un po'...c'è la Sgamelàa:)
Tanti amici, il problema è trovare qualcuno con cui fare la corsa.
Al via tutti partono come schegge. Io invece, senza riscaldamento alcuno, sto sulle mie. Mi passa Silvio, reduce dalla non-UTMB (peccato!). Lo raggiungo e mi faccio raccontare qualcosa, poi lo saluto, convinto che sia meglio tirare un poco il freno.
Nei primi Km un accenno di mal di schiena (vedi a non fare riscaldamento!), che fortunatamente sparisce appena la strada inizia a salire.
Il programma era di iniziare sul passo delle 5'30/Km, invece al decimo sono sotto i 51'.
Decisamente troppo forte e poi è da poco iniziato un garino con un atleta della Caddese. In salita avanti io, in discesa lui.
A Craveggia, Patti, in veste di fotografa quest'oggi, mi coglie impreparato col suo incitamento (non mi aspettavo di vederla!).
Al termine della discesa verso Zornasco raggiungo Marta e Gianluca. Partiti molto più forte di me, ora hanno una andatura più tranquilla.
Decido di proseguire con loro e così, chiaccherando amabilmente passa la salita di Villette (niente più pratone - il percorso è stato cambiato da qualche anno, mi spiegano), la discesa verso Re (più larga ma con un fondo peggiore, rispetto ai miei ricordi), su fino a Malesco.
L'ultimo tratto, sul tracciato della pista di fondo, è piuttosto nervoso e poi, un po' di fatica si inizia a sentire.
Marta stringe i denti; il suo PB è molto vicino e infatti alla fine sarà raggiunto (bravissima!).
Termino tranquillo in 2h23 con 152 bpm medi. Un ottimo allenamento in compagnia!

14 commenti:

  1. medaglia, medaglia... :-))))

    RispondiElimina
  2. Diamine, ci sono un sacco di gare da quelle parti. C'è solo l'imbarazzo della scelta.

    RispondiElimina
  3. Guarda che hai fatto un gran tempo.......
    Per sabato mi sa che mi farai morire.....:-(((

    RispondiElimina
  4. @pimpe
    http://www.youtube.com/watch?v=SazBzvQ0ZAM

    @fathersnake
    si, ma non bastano mai. Il 2 ottobre sono dalle tue parti :)

    @patty
    sono molto soddisfatto per la Sgamelàa, ma non è mia intenzione far morire alcuno :)

    RispondiElimina
  5. a me sembra una settimana coi fiocchi soprattutto in vista della mezza e hai messo dentro un bel pò di salite...bravo!!!

    RispondiElimina
  6. Ciao Stefano. Bella settimana. Io sto monitorando come i miei 'diretti' avversari blogger si avvicinano alla mezza.. :-))
    Hai fatto bene a scegliere la Sgamelàa per il lungo. Vuoi mettere correre tra la gente su un percorso del genere rispetto ad una corsa in solitaria pianeggiante? Non c'è partita.
    Ciao.

    RispondiElimina
  7. @teo
    grazie mille

    @hal78
    bella Sgamelàa la tua (soprattutto come primo lungo)
    Comunque preferisco "colleghi" ad "avversari" :)

    RispondiElimina
  8. il 2 ottobre?
    Mi sono perso qualcosa? Che gara c'è?

    RispondiElimina
  9. @fathersnake
    http://www.morenictrail.com/
    tutto intorno ad Ivrea :)

    RispondiElimina
  10. Settimana sicuramente intensa la tua!
    Mi è piaciuta molto la Sgamelaà e mi ha fatto piacere rivederti! Alla prossima!

    RispondiElimina
  11. @franchino
    il piacere è stato reciproco.
    Grandissimo come al solito !!

    RispondiElimina
  12. ..forse il mal di schiena è stata l'acqua di inizio settimana non il mancato riscaldamento ;)

    RispondiElimina
  13. Colleghi non mi garba per nulla. Vada per compagni o soci ma quando si parla di sport il termine avversari è quello che maggiormente implica rispetto, lealtà e sana competizione..
    Birra a chi taglia primo a Gravellona?

    RispondiElimina
  14. @arirun
    può essere :)

    @hal78
    compagni e soci va benissimo per come intendo le mie uscite di corsa.
    Ma se è per una birra...possiamo essere avversari :D

    RispondiElimina