giovedì 13 gennaio 2011

Inizio anno

Terminato l'anno con una passeggiata in notturna al pizzo Pernice con amici e famiglia, il 2011 si è aperto con una ripresa degli allenamenti in vista del primo impegno a Santa Cristina il 6 febbraio.
Speravo nel frattempo di riuscire anche a fissare degli obiettivi e uno in effetti c'è e si chiama Abbots Way (twin team).
Sono combattuto sulla Ultrabericus...da un lato mi intriga, dall'altro 65Km sono sempre 65Km e il tempo non è molto.
Questa mattina ho infine scoperto la Milano Marittima - Ravenna off road (si corre nella pineta di Classe). Due percorsi, 32Km singolo e 22Km a coppie, da correre il 27 marzo.
Ho prontamente allertato Federico, come possibile socio:)

domenica 2 (Ravenna)
uscita soft (postumi del capodanno) con qualche allungo nel finale insieme a Federico

lunedì 3 (Ravenna)
approfittando della assoluta mancanza di dislivello, primo lavoro sulla velocità da tanto tanto tempo.
5 serie così composte:
30" veloce (ma non alla morte)
1'30 lento (talvolta troppo lento)
1'30 veloce
1' lento
1' veloce
30" lento
(lento a 5'30 - veloce a 3'55)

giovedì 6 (Santa Cristina)
Ci si ritrova in una trentina per provare il percorso lungo.
Gruppo subito sfilacciato, con qualcuno che sbaglia percorso (per altro segnato molto bene).
In effetti non è mia intenzione arrivare ai 30Km e quando, sullo strappo attorno al 23°, sento i polpacci affaticati, capisco che la decisione di non affrontare la scalinata della Fascia Rossa sia molto saggia :)
26Km in 2h52

venerdì 7 (Invorio)
voleva essere un lento per recuperare il giorno prima, ma la pioggerella porta a farne un piccolo progressivo (5'30->4'50) pur di andare a casa prima.
11,8Km in 1h01

domenica 9 (Valduggia)
dopo un po' di tentennamenti, visto che il tempo non permetteva di andare a ciaspolare con la famiglia, mi reco a Valduggia per il mini trail organizzato dal Circuito Running.
Mini solo per i Km (poco più di 12), ma non senz'altro per il percorso: molto bello anche se duro (e per l'altimetria, quasi 700D+, e per il fango!)
Tempo finale 1h27 - non pensavo!
p.s. grande la descrizione di fathersnake al suo primo assaggio del mondo trail.

martedì 11
la mattina 19Km corsi bene con qualche variazione di ritmo da Borgomanero a Invorio (passando da Gargallo-Soriso-Gozzano).
1h42 con sprazzi di sole e Mika a correre finalmente libera (almeno per alcuni tratti).
Non pago, la sera palestra (mancavo da più di un mese) con la speranza di fare esercizi di tecnica. Solo la speranza perché invece è in programma potenziamento.
Devastato!

5 commenti:

  1. Tu potresti lavorare per la rivista sul trail con tutte le gare che scovi. ahi ahi ho letto della scalinata ai Sentieri.. mmmm

    RispondiElimina
  2. tranquillo...la scalinata si fa :)

    RispondiElimina
  3. Ma quanto stai correndo? Mi gira la testa a far il conto di quanti chilometri hai percorso in dieci giorni. Alla faccia..
    Ciao!

    RispondiElimina
  4. Alla Milano Marittima - Ravenna off road ci sarò anche io, magari un occasione per incontrarci "live".
    F

    RispondiElimina
  5. @Hal
    sarà per perdere i Kg di troppo (6 secondo Albanesi...ma forse esagera!)

    @Flavio
    speriamo:)
    p.s. tu fai 22 o 32?

    RispondiElimina